bandiera cina - esenzione visto
Immigration|13 Marzo 2024|

Cina: esenzione di visto per altri 6 Paesi

In data 7 marzo 2024, il Ministero degli Esteri cinese ha ufficialmente comunicato che anche i cittadini di Svizzera, Irlanda, Ungheria, Austria, Belgio e Lussemburgo (in possesso di passaporto ordinario) potranno fare ingresso in Cina in esenzione di visto per motivi di turismo, affari, visita a parenti e amici e transito.

Questa iniziativa, annunciata a novembre 2023 per i cittadini italiani e valida almeno fino al 30 novembre 2024, è in linea con l’impegno, dichiarato nel Rapporto sul lavoro del governo per il 2024, di semplificare le procedure per gli stranieri che intendono visitare la Cina: l’obiettivo è promuovere un aumento degli scambi di personale tra la Cina e le altre nazioni e di creare reti efficienti di viaggi transfrontalieri stimolando rapporti di collaborazione e permanenze temporanee.

Redazione ECA Italia
Redazione ECA ItaliaRedazione ECA Italia

Lascia un commento