belgio-sistema-sanzionatorio-belga
DistaccoUE|12 Giugno 2024|

Aggiornamento del sistema sanzionatorio belga: le implicazioni per le aziende che distaccano lavoratori in Belgio

Il Parlamento Federale belga ha recentemente approvato una riforma del Codice Penale Sociale che, include, tra gli altri emendamenti, l’adeguamento dei livelli sanzionatori e l’introduzione di nuove violazioni.

Uno dei cambiamenti più rilevanti del Codice penale sociale prevede l’aumento degli importi minimi e massimi delle sanzioni comminabili. Il sistema sanzionatorio belga stabilisce 4 livelli di sanzione in cui ciascuna violazione è inquadrata a seconda della gravità della stessa. Gli aumenti riguardano le sanzioni di livello 3 e 4, e mirano a disincentivare comportamenti elusivi, tra cui la mancata notifica preventiva dei lavoratori distaccati in Belgio e il mancato rispetto delle condizioni di lavoro e occupazione, inclusa la retribuzione spettante ai sensi del diritto locale.

L’inosservanza dell’obbligo di presentazione della notifica di distacco Limosa e il mancato rispetto delle condizioni lavorative e salariali minime sono infatti classificati come infrazioni gravi e possono essere puniti con una sanzione di livello 4 che, in seguito all’entrata in vigore del provvedimento, è così definita:

Livello 4: la sanzione amministrativa sarà compresa tra 2.400 e 28.000 euro e l’ammenda penale da 4.800 a 56.000 euro (tali importi sono da moltiplicare per il numero di lavoratori coinvolti). Inoltre, i trasgressori possono rischiare la reclusione da 6 mesi a 6 anni.

Il codice revisionato prevede anche l’introduzione di diversi nuovi reati che in precedenza non erano esplicitamente descritti nel Codice penale sociale. Si tratta di violazioni che comprendono, ad esempio, il superamento degli orari di lavoro prescritti, gli accordi di tirocinio illegittimi, il ritardo nel pagamento di determinate prestazioni e la fornitura di informazioni false in materia di lavoro subordinato.

Per ulteriori dettagli e informazioni, non esitare a contattarci all’indirizzo eca@ecaitalia.com

Martina Moser
Martina MoserEU Posting Senior Consultant

Lascia un commento