Visto Schenghen

Visto Schenghen

Un visto Schengen è un’autorizzazione che consente ai viaggiatori di entrare nello spazio Schengen per soggiorni di breve durata o transito, purché non superiori a 90 giorni su un periodo di 180 giorni.

Il visto Schengen viene rilasciato dall’ambasciata o dal consolato di uno dei paesi della zona Schengen. Per avere diritto a un visto Schengen, bisogna dimostrare di avere risorse finanziarie sufficienti per viaggiare e soggiornare nella zona Schengen e di non costituire una minaccia per l’ordine pubblico, la sicurezza nazionale o la salute pubblica di alcuno dei Paesi della zona Schengen. Il visto Schengen visto consente di entrare e attraversare liberamente i Paesi aderenti all’area senza controlli di frontiera o obblighi doganali.

Il visto Schengen non consente lo svolgimento di attività lavorativa.

Un visto Schengen è un’autorizzazione che consente ai viaggiatori di entrare nello spazio Schengen per soggiorni di breve durata o transito, purché non superiori a 90 giorni su un periodo di 180 giorni.

Il visto Schengen viene rilasciato dall’ambasciata o dal consolato di uno dei paesi della zona Schengen. Per avere diritto a un visto Schengen, bisogna dimostrare di avere risorse finanziarie sufficienti per viaggiare e soggiornare nella zona Schengen e di non costituire una minaccia per l’ordine pubblico, la sicurezza nazionale o la salute pubblica di alcuno dei Paesi della zona Schengen. Il visto Schengen visto consente di entrare e attraversare liberamente i Paesi aderenti all’area senza controlli di frontiera o obblighi doganali.

Il visto Schengen non consente lo svolgimento di attività lavorativa.