Consulenza2024-01-10T14:12:54+01:00

Consulenza

Consulenza

Da 30 anni il punto di riferimento per la mobilità internazionale

Consulenza sulla gestione degli expat a 360°

Siamo al fianco delle Direzioni e Amministrazioni Risorse Umane offrendo supporto completo, personalizzato e aggiornato per semplificare e ottimizzare la gestione degli espatriati. Dagli aspetti contrattuali, legali, retributivi e amministrativi, alla pianificazione delle dinamiche migratorie, fiscali e previdenziali, il nostro team di esperti offre soluzioni normative e gestionali per affrontare le sfide dell’internazionalizzazione.

Compensation

Supportiamo le Direzioni Risorse Umane per definire delle linee guida di gestione del personale espatriato (Global Mobility Policy) che siano rappresentative delle migliori prassi di mercato; aiutiamo i Responsabili delle Risorse Umane a ripensare anche in termini di maggiore flessibilità i propri schemi retributivi per le assegnazioni internazionali, utilizzando in modo più razionale ed efficiente il proprio budget e sviluppando politiche di espatrio più dinamiche che riescano a cogliere la diversità/varietà nella tipologia di assegnazione.

La nostra attività di consulenza in ambito Expat Compensation accompagna le aziende attraverso:

  • segmentazione della forza lavoro espatriata e delle formule di assegnazione al fine di identificare politiche e sistemi retributivi di espatrio mirati ai singoli cluster/segmenti;
  • progettazione, review e sviluppo delle c.d. “multy tier policy”, ossia di politiche che, a seconda della tipologia di assegnazione, location e obiettivi individuano il pacchetto di espatrio più adatto;
  • implementazione della global mobility policy attraverso la definizione del trattamento economico di espatrio, valorizzando il giusto mix tra le componenti monetarie (cash allowances) e in natura (benefit in kind), che sappia anche cogliere le opportunità offerte dai sistemi fiscali vigenti nei diversi Paesi di origine/assegnazione;
  • definizione e controllo del costo azienda relativo al personale espatriato durante tutte le fasi dell’assegnazione.

 

consulente del distacco estero aziendale
consulenza gestione expat

Tax

L’espatrio delle risorse umane genera delle conseguenze fiscali sia nell’Home che nell’Host Country, che è opportuno valutare preventivamente e gestire in tutte le fasi dell’assegnazione, anche in considerazione della continua evoluzione della normativa fiscale internazionale. Aiutiamo le aziende a sviluppare un corretto planning fiscale e a comprendere gli obblighi per aziende e lavoratori nei Paesi convolti, tenendo conto di vari aspetti: residenza fiscale, doppia imposizionedinamiche intercompany, politiche di neutralità fiscale, agevolazioni fiscali per espatriati.

Legal & Social
Security

Guidiamo le Direzioni Risorse Umane nell’individuazione della soluzione organizzativa idonea a regolare il periodo di lavoro all’estero (trasferta, distacco, dual contract, localizzazione, etc.), in base alle caratteristiche specifiche dell’espatrio (durata, Paese di assegnazione, tipologia di attività, ruolo, etc.) e nella preparazione dei modelli contrattuali (contratto di distacco, lettera di prestito, intercompany agreement, etc.) per garantire regolarità formale al rapporto di lavoro e tutelare azienda e lavoratore.

Guidiamo le aziende nella comprensione delle dinamiche previdenziali connesse alle diverse formule di espatrio e in relazione al Paese di origine/assegnazione (Paesi convenzionati, non convenzionati, parzialmente convenzionati); forniamo istruzioni sugli adempimenti necessari per garantire piena compliance con la normativa di ciascun Paese, i Regolamenti comunitari e gli Accordi bilaterali (certificato di distacco previdenziale, rappresentanza previdenziale ex L. 398/87) e sulle implicazioni pensionistiche dell’assegnazione internazionale (totalizzazione, calcolo della pensione, etc.).

consulenza per gestione lavoratori espatriati in ambito aziendale
gestione personale distaccato all'estero

Global
Immigration

Lo svolgimento di attività lavorativa in un Paese diverso da quello di origine, anche di breve periodo, richiede alle aziende di attivarsi tempestivamente per l’ottenimento del visto appropriato e dell’ autorizzazione al lavoro (e/o permesso di soggiorno) in base alla normativa di ciascun Paese, per il lavoratore ed eventuali familiari al seguito.
Offriamo consulenza e supporto per definire la migliore strategia migratoria nell’ambito di trasferte presso clienti, distacchi infragruppo o in caso di assunzione diretta in Italia e all’estero, informando aziende e lavoratori su procedure applicabili, documentazione, tempistiche e aggiornando costantemente le Direzioni HR riguardo le novità normative in materia migratoria in tutto il mondo.

Sull’argomento

Torna in cima