Bilancio Gruppo ECA Italia 2018
Management|17 Giugno 2019|

ECA Italia vola in alto!

Lo scorso 7 maggio 2019, a Milano,  si è riunita l’Assemblea dei Soci di Gruppo ECA Italia per l’approvazione del bilancio 2018. Ancora una volta il nostro Gruppo di società si è contraddistinto per la miglior performance di sempre con un fatturato aggregato di 5.329.764, marcando un +5% rispetto al medesimo risultato aggregato 2017.

I gruppi multinazionali clienti serviti sono stati 302 per un totale di aziende in portafoglio pari a 470. Quest’ultimo dato include le consociate estere delle capogruppo italiane servite in via diretta su servizi quali Compliance Fiscale Transnazionale, Immigration (italiana ed estera) e Agenzia Previdenziale. Gli espatriati gestiti in via diretta (attraverso i servizi) ed indiretta (attraverso la consulenza, il service management e le attività di agenzia ECA International) si attestano ad oltre 35.000.

Sono numeri che regalano grandi soddisfazioni al Cda di ECA Italia, ai partner, al socio titolare del Brand ECA International nonché a tutti i 40 tra dipendenti ed amministratori del nostro Gruppo di società: gli anni in cui ECA Italia ha visto sviluppare in forma così importante il suo posizionamento sul mercato italiano sono quelli delle grandi crisi dei mercati internazionali, delle conclamate difficoltà delle nostre imprese a tenere il passo con una concorrenza internazionale sempre più forte. Problemi gravi con i quali ci siamo confrontati, attivandoci a supporto delle strategie di management condivise con le Direzioni HR che ci hanno scelto quali loro partner sui temi della Global Mobility.

Internazionalizzare il business significa andare a ridosso dei mercati internazionali dove l’azienda globale ha trovato nuove vie per crescere: è una circostanza ben diversa dalla molto discussa delocalizzazione: le aziende che hanno internazionalizzato sono ancora, certamente, sul mercato, quelle che hanno delocalizzato stanno facendo i conti con una strategia che nel lungo periodo, in effetti, non paga.

Conseguire  questo straordinario risultato in coincidenza con il venticinquesimo anno di attività del nostro Gruppo in Italia è difficilmente descrivibile: “qui e ora” siamo consapevoli della nostra forza, con un equity aggregato che si attesta ad 1,1 mln di euro circa, un’età media dell’organico di 37 anni, quasi il 30% del nostro personale sotto i 34 anni siamo pronti ad affrontare le sfide complesse che ci aspettano. D’altronde siamo ECA, nel  mondo alleati al tuo fianco!

Andrea Benigni
Andrea BenigniPartner - Amministratore Delegato ECA Italia

Lascia un commento